Grazie ai continui aggiornamenti nel settore del verde la Farenga Linea Verde Sa ha introdotto nei propri servizi la progettazione e l’istallazione di un impianto delle raccolte delle acque piovane per irrigare i vostri parchi e giardini.

Come funziona:

Un impianto completo è composto da un serbatoio da interrare, un sistema filtrante e da una centralina di controllo.
L’acqua viene raccolta dalle grondaie e, tramite un condotto, convogliata verso il filtro all’interno del serbatoio. 
Il filtro ha la funzione di separare l’acqua dalla sporcizia e incanalarla all’interno del serbatoio tramite
una tubazione la cui parte finale è rivolta verso l’alto al fine di non creare turbolenze e quindi non smuovere eventuali sedimenti giacenti sul fondo del serbatoio.
L’aspirazione dell’acqua avviene a 15 cm sotto il livello dell’acqua tramite un tubo flessibile con galleggiante posto all’interno del serbatoio in modo da pescare l’acqua più pura.
Una centralina composta da un quadro elettrico e da una pompa integrata controlla l’intero sistema dall’interno
dell’abitazione.
La centralina ha inoltre il compito di comandare l’afflusso dell’acqua potabile quando si esaurisce la riserva d’acqua piovana nel serbatoio.
La conformazione del serbatoio e la sua posa offrono altri vantaggi:
Le condizioni ideali per conservare l’acqua sono:

  • Ambiente ossigenato
  • Temperatura fresca
  • Assenza di luce

All’interno del serbatoio interrato la temperatura si mantiene fresca e senza sbalzi termici. 
L’ossigeno presente favorisce la proliferazione di batteri “buoni” che mineralizzano la sedimentazione sul fondo del serbatoio, mantenendo l’acqua più pura. 
L’assenza di luce inoltre non favorisce la formazione di alghe, contribuendo a mantenere all’interno del serbatoio un equilibrio naturale.

mainimage_9